Voghera sei tu

Nav view search

Navigation

Search

Sport 2008-09 - Lunedì, 10 Agosto 2009 11:04

BASALUZZO - Voghe super nel primo tempo

ESULTANZA VOGHEVince l'Aquanera 3-2, ma Chierico sorride

 

Basaluzzo - Mister Chierico lo ripete spesso: "Il calcio d'agosto è bugiardo, non diamogli troppo peso".  Evitando quindi facili entusiasmi, constatiamo la crescita del Voghera, alla terza uscita precampionato e per la prima volta contro un avversario di pari categoria: l'Aquanera, neopromosso in serie D.

 

La formazione di Chierico, limitatamente al primo tempo, quando è sceso in campo lo stesso undici  visto nel test di Nebbiuno con la Valenzana, ha dato diverse risposte positive. Il 3-4-3  plasmato da mister Chierico richiede sacrificio e applicazione, ma se interpretato nel modo giusto può diventare piacevole e divcertente  per i giocatori in campo, ma anche per il pubblico. Nel primo tempo di Basaluzzo si è visto un Voghera padrone del campo e brillante fisicamente. Sul piano del gioco, i passi avanti sono evidenti.

 

Già al 2' Alessandro, dalla destra si accentra e calcia a rete , ma la sua conclusione mancina, risulta centrale. Al 6' una buona trama dei rossoneri porta Piazza al tiro dai venti metri, ma il portiere è attento e alza in corner.  Al 16' forse la miglior azione del Voghera, per coralità e rapidità, si sviluppa sulla sinistra , dopo uno scambio nello stretto tra Todeschini e  Alessandro,la palla giunge a Paloschi,il giovane arrivato dal Pavia  effettua un traversone a centro area per Coccu che di testa spedisce alto.  Al 23'  è ancora il Voghera a rendersi pericoloso, con un'altra apprezzabile manovra collettiva,Martin  Colombo (positivo per movimenti e sponde) riceve da Todeschni in profondità sulla sinistra e propone un cross basso che non trova pronto nessuno alla battuta a rete. Il pallone viene comunque  controllato da Alessandro, defilato sull'altra corsia , che intelligentemente appoggia per Todeschini al limite dell'area, l'ex pavese conclude fuori di interno destro.

 

Il predominio del Voghera è lampante, con gli avversari in afanno. Al 27' la situazione si sblocca,grazie a Coccu, smarcato da un colpo di tacco elegante di Alessandro, l'esterno classe 90' entra in area dalla destra e batte Corti con un preciso diagonale.  Dopo sette minuti, i rossoneri colpiscono ancora. Todeschini, pesca con un lancio millimetrico in verticale , Troiano,scattato sulla sinistra. La difesa dell'Aquanera sbaglia a salire per il fuorigioco e Troiano ha vita facile nel presentarsi davanti a Corti e superarlo con un destro che si infila sotto la traversa per il raddoppio del Voghera.

 

Il secondo tempo, come da consuetudine, presenta un Voghera in versione baby, con tante novità, mentre gli avversari confermano l'ossatura del primo tempo, con un paio di innesti. Il nuovo arrivato brasiliano Brizzotti mette in mostra una tecnica considerevole, ma fisicamente paga il ritardo di condizione e non potrebbe essere altrimenti. Il capione cambia completamente , con l'Aquanera che comanda il gioco. Al 12' Mossetti, il più talentuoso dei piemontesi, inventa un pregevole destro a giro su punizione dal limite che non lascia scampo a Mandelli (voto alto anche per lui, come già accaduto con la Valenzana). Al 24' i locali pareggiano con Di Pietro, ben imbeccato in verticale dal solito Mossetti. La difesa rossonera si fa cogliere impreparata e cosi l'attaccante di casa siglia il pari con un sinistro che incoccia prima sul palo e poi finisce in rete. Al 26' ancora Di Pietro spreca davanti a Mandelli, bravo a chidergli lo specchio in uscita. Il 3-2 è rimandato si pochi istanti. Sul corne ,infattti, Camussi,centrale difensivo , svetta di testa e indirizza in porta,con l'ausilio del palo,  il gol-vittoria. Il risultato finale premia l'Aquanera, ma il primo tempo dei rossoneri  lascia ben sperare.

 

FORMAZIONE


PRIMO TEMPO: Mandelli; Mat. Colombo, Grassi, Cambareri: Coccu, Todeschini, Piazza, Paloschi; Alessandro, Mar. Colombo, Troiano. All. Chierico


SECONDO TEMPO: Mandelli (34's.t.Bianucci); Botturi, Grassi (16'Mat. Colombo),Setti; Albani,Castiglione, Todeschini (16's.t.Lautaru), Brizzotti; Ascagni, Borsa, Cardamone.

 

Alessandro Quaglini (This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.)      

e-max.it: your social media marketing partner
Cookie Settings